Posa della prima pietra

Il 28 Maggio 2018 alle ore 18 a Drapia è stata apposta la prima pietra della Casa Socio-Sanitaria "Madonna di Fatima".
L'evento si è tenuto in una giornata carica di emozione e spiritualità, alla presenza delle autorità civili e religiose, e ha visto il susseguirsi di una serie di interventi da parte dei suoi principali protagonisti, inerenti la storia del progetto, la sua descrizione dettagliata sotto gli aspetti architettonici e medico-scientifici e la sua vocazione religiosa.
Al termine della celebrazione, presieduta dal vescovo mons. Renzo, si è eseguita infine la posa della prima pietra, che ha suggellato una giornata di fondamentale importanza per "La Cittadella di Padre Pio".

Di seguito i video dei momenti più importanti dell'evento, in ordine cronologico.

Saluto introduttivo di Irene


Il saluto di Irene Gaeta, e la sua introduzione alla giornata.






Aspetti medico-scientifici


Presentazione degli aspetti medico-scientifici del progetto ad opera del direttore scientifico, dott.ssa Marcella Marletta.



 

Descrizione del progetto


La descrizione dell'intero progetto de "La Cittadella di Padre Pio" ad opera dell'architetto Luciano Messina.





Celebrazione e benedizione


Il momento della celebrazione e della benedizione dell'opera, da parte del vescovo della diocesi Mileto-Nicotera-Tropea, mons. Luigi Renzo.





La posa della prima pietra


I momenti dell'apposizione della prima pietra della casa socio sanitaria "Madonna di Fatima", prima costruzione de "La Cittadella di Padre Pio".






Saluto del presidente della regione Calabria


Il saluto del presidente della regione Calabria, Mario Oliverio, al termine dell'evento di posa della prima pietra de "La Cittadella di Padre Pio".